Viaggiare può essere un’esperienza straordinaria, ma la pianificazione può essere stressante, sia finanziariamente che mentalmente. Ci sono sempre pensieri estenuanti: come posso risparmiare denaro per i viaggi, come faccio a sapere cosa posso permettermi e dove posso iniziare a pianificare? Se vai in vacanza senza una pianificazione adeguata, senza abbastanza soldi o senza budget, l’avventura diventa stressante e travolgente, quando dovrebbe essere emozionante e gratificante.

Risparmiare denaro per le tue vacanze non deve essere difficile e nemmeno la pianificare. Bisogna soltanto seguire alcuni suggerimenti e organizzarsi per bene per avere abbastanza risparmi sui viaggi. Puoi prendere la vacanza dei tuoi sogni una o anche due volte l’anno senza stress.

Quindi iniziamo con alcune grandi idee per risparmiare abbastanza soldi per aiutarti a viaggiare più e stressare meno mentre i tuoi sogni diventano realtà.

1. Inizia a pianificare in anticipo

Il modo migliore per evitare lo stress è iniziare a pianificare il tuo viaggio in Croazia a tempo. Ti consigliamo innanzitutto di decidere 2 cose principali: il tempo in cui ti piacerebbe visitare la Croazia e il luogo che ti piacerebbe visitare per primo. Perché? – Bene, diciamo che la Croazia non sia più una destinazione economica e che i prezzi siano sostanzialmente più alti nella stagione alta. Questa perla mediterranea ha stabilito la sua posizione sulla mappa dei viaggi europea ed è diventata una delle sue destinazioni più calde. L’industria dei viaggi è diventata una parte inevitabile dell’economia croata e sono stati fatti enormi investimenti nel settore pubblico e privato che hanno portato di conseguenza a standard e prezzi di qualità più elevati. Vale la pena ricordare che la Croazia sta ora servendo rispettosamente viaggiatori di fascia media e di classe superiore, quindi è più probabile che tu trovi un alloggio economico piuttosto che un prezzo veramente basso. Questo è il motivo per cui è importante tenere presente che i prezzi degli alloggi e del servizio di viaggio potrebbero essere due volte, a volte tre volte più alti nella stagione principale (giugno, luglio, agosto) rispetto al periodo della stagione bassa.

2. Prova a visitare nella stagione bassa

Il numero di viaggiatori che iniziano a notare i vantaggi di visitare la Croazia durante la stagione bassa stanno aumentando rapidamente. Questo fatto non sorprende molto, dato che i prezzi più bassi, meno folla, bel tempo e maggiore flessibilità di viaggio sono qualcosa a cui ti abitui facilmente. Se sei una persona che non vede l’ora di scoprire i dettagli e ama viaggiare in base alle emozioni, questa è la stagione perfetta per iniziare. Se sei interessato a ricevere feedback più dettagliati sulla visita della Croazia in bassa stagione, non esitare a leggere il nostro post sul blog su 5 motivi per cui dovresti visitare la Croazia in autunno. Non deve essere precisamente autunno, ma gli argomenti sono ancora validi.

3. Approfitta delle offerte early bird e last minute

È interessante notare che ci sono vari sconti di viaggio offerti, con particolare riguardo all’alloggio, che potrebbero aiutarti a risparmiare notevolmente. Con un prezzo ridotto fino al 10%, il che è molto gratificante, soprattutto per chi cerca le date in alta stagione estiva! Se sei il primo a scegliere, avrai l’opportunità di scegliere le date che più ti si addicono e allo stesso tempo risparmiare denaro. Prima inizi a cercare una casa vacanza perfetta, più opzioni hai. Puoi anche risparmiare denaro quando opti per la prenotazione dell’ultimo minuto, ma tieni presente che ci sono meno opportunità in offerta, soprattutto quando hai in mente una villa lussuosa o una sistemazione sulla spiaggia. In questo caso, più aspetti, minore è la flessibilità e la scelta del viaggio, ma gli sconti tendono ad essere buoni. Nel caso che desideri approfittare dell’offerta di alloggi speciali, iscriviti alla newsletter di Adriagate e tieniti aggiornato sulle migliori offerte.

4. Partecipa ai Loyalty programmi dei viaggi

Proprio come in altri aspetti della vita, la lealtà dovrebbe essere, e in molti casi è veramente premiata. Il caso con Adriagate non è diverso. Il programma aziendale è stato adottato nel 2011 e da allora premia i suoi ospiti più fedeli. Gli ospiti leali di Adriagate sono trattati con vari vantaggi della prenotazione, come vari buoni regalo che potrebbero salire a 150 €. Maggiori informazioni sul Loyalty programma Adriagate, fare clic qui.

5. Prenditi il tuo tempo durante la visita

Prima di concludere le indagini sulla destinazione e prima di fare solo un clic per confermare la scelta finale, ti consigliamo di ricontrollare tutte le cose da fare nella destinazione che desideri visitare. Accade spesso che le persone manchino di leggere o conoscere alcune possibilità offerte e calcolano un soggiorno di vacanza più breve di quanto farebbero se avessero familiarità con tutte le possibilità di loro interesse. Ad un certo punto, accadrà sicuramente che vorresti prolungare il tuo soggiorno, ma tieni presente che raramente sarebbe fattibile se visitassi durante il periodo estivo di punta. Questo è praticamente il caso in cui i viaggiatori decidono di visitare diverse destinazioni in Croazia, quindi a volte sopravvalutano o sottovalutano il soggiorno desiderato. Nel caso in cui tu metta in dubbio la tua decisione, sentiti libero di consultare uno degli agenti di viaggio che sono più che felici di aiutarti nella pianificazione del viaggio.

6. La durata del soggiorno è importante

Cercare di spremere il maggior numero possibile di posti non è sempre la cosa migliore da fare. Molti alberghi e appartamenti privati offrono sconti per soggiorni di lunga durata (il soggiorno di lunga durata è generalmente considerato qualsiasi soggiorno superiore a 3 notti nella stagione bassa, o soggiorni superiori a 5 notti in alta stagione).
Uno sconto per soggiorni di lunga durata può farti risparmiare fino al 30% sul prezzo di un alloggio. Se desideri visitare molti siti durante il tuo viaggio in Croazia, prendi in considerazione la scelta di un posto in posizione centrale, e poi fai le escursioni giornaliere.

7. Scegli la tua posizione con saggezza

Come tutti sappiamo, Dubrovnik è probabilmente la città più famosa della Croazia, quindi, naturalmente, ci sono sempre tantissimi turisti e prezzi altissimi. Mentre in una città più piccola puoi goderti la stessa bellezza, ma spendere meno. Lo stesso vale per altre città famose come Spalato, Zara, Pola, Zagabria, ecc. Se desideri spendere meno, ti suggeriamo di evitare l’alloggio in posizione centrale e le città turistiche e scegliere le città vicine più piccole che sono un’ottima alternativa per risparmiare.

8. Noleggia una macchina se vuoi uscire dai sentieri battuti

Esistono numerose linee di autobus che collegano migliaia di destinazioni croate, nonché destinazioni in tutto il resto d’Europa. Gli autobus in Croazia sono moderni, con la maggior parte dotati di servizi wi-fi gratuiti e plug-in elettrici, così puoi rimanere connesso mentre sei in viaggio. Inoltre, puoi persino risparmiare il 5% acquistando i tuoi biglietti online. D’altro canto, questo mezzo di trasporto purtroppo non offre molta flessibilità di viaggio.

La macchina è sicuramente il modo migliore per esplorare la Croazia. E se non viaggi con la tua macchina, non esitare a noleggiare la macchina in Croazia. Sarai in grado di ammirare i luoghi; viaggiare fuori dai sentieri battuti; vedere di più in meno tempo; e hai la libertà di fermarti ovunque e in qualsiasi momento.
A volte avrai voglia di soggiornare in un posto in posizione centrale e fare gite di un giorno ai luoghi più famosi della regione. In questo caso, avere il tuo veicolo personale è il modo migliore per vedere il maggior numero possibile di attrazioni ed esplorare l’area vicina al tuo ritmo.
È inoltre necessario tenere presente che i prezzi cambiano in modo dinamico a seconda della domanda. Ciò significa che prima prenoti la tua macchina, meno pagherai (anche per l’alta stagione). Prima prenoti il tuo veicolo, migliore prezzo avrai. Ciò è particolarmente vero per i periodi di forte domanda (da giugno a settembre). Le tariffe aumentano quando aumenta la domanda e quando l’inventario diminuisce.

Un altro modo per risparmiare denaro è un trasferimento privato, specialmente quando si arriva in gruppo o in famiglia, un trasferimento privato può costare lo stesso o meno che l’autobus.

9. Consigli sulla valuta – Porta con te la kuna

Nulla può rovinare il tuo budget più che non avere la valuta corretta. La valuta della Croazia è la Kuna, ma alcuni posti accettano Euro. Mentre la kuna è la valuta migliore da avere in Croazia sicome è l’unica moneta a corso legale, la miglior valuta estera è senza dubbio l’euro, seguito da dollari USA e sterline inglesi. Puoi prelevare denaro da un bancomat per avere kune a portata di mano, ma tieni presente che avrai una commissione fissa e una commissione di prelievo del cinque percento ogni volta che vai al bancomat. L’altra opzione per cercare di mantenere il budget è utilizzare Visa o Mastercard per gli acquisti. Assicurati solo di averne uno che non ti addebiti una tassa internazionale ogni volta che la usi. In generale, le carte di credito sono ampiamente accettate in Croazia, ma non così diffuse come si potrebbe pensare per una destinazione turistica così importante, e alcuni ristoranti anche nelle migliori destinazioni non accettano carte di credito, quindi è consigliabile controllare prima di sedersi e ordinare .

Viaggiare è un’esperienza profondamente personale. Due persone possono visitare lo stesso posto, allo stesso tempo, vedere le stesse cose e partecipare alle stesse attività – e venire con due conclusioni radicalmente diverse su ciò che hanno vissuto.

Potresti sentire che questi suggerimenti e idee non si applicano davvero alla tua situazione – tuttavia, ci piacerebbe saperne di più sui tuoi trucchi preferiti per risparmiare denaro sui viaggi e con quanto anticipo inizi a pianificare la tua vacanza? 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here